Termini del Servizio

1. DEFINIZIONI

 

"Trasporto" indica l'intera o parte delle operazioni e dei servizi qui descritti come intrapresi dal Vettore in relazione alle Merci.

"Vettore" indica Crane Worldwide Logistics LLC o una sua affiliata, per conto della quale è stata emessa la polizza di carico relativa al Trasporto delle Merci. Se i Beni vengono persi, danneggiati o ritardati sulla parte marittima del Trasporto e il proprietario della nave o il noleggiatore deceduto cerca di limitare la propria responsabilità ai sensi del codice 46 degli Stati Uniti §§ 181 e segg. o ai sensi di un simile regime di limitazione globale di un'altra nazione, solo il proprietario o il noleggiatore deceduto sarà il "Vettore".

"Contenitore" include qualsiasi container, rimorchio, cisterna trasportabile, piatto o pallet o qualsiasi articolo simile utilizzato per il trasporto di merci.

 

"Merci pericolose" indica qualsiasi Merce che può presentare o si ritiene ragionevolmente che presenti un pericolo per qualsiasi mezzo di trasporto o luogo di manipolazione o immagazzinamento, indipendentemente dal fatto che le Merci siano identificate come pericolose da un'autorità o non lo siano. Le merci pericolose includono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, le merci elencate come pericolose in qualsiasi statuto, regolamento o Codice marittimo internazionale delle merci pericolose dell'Organizzazione marittima internazionale.

"Merci" indica il carico descritto sulla parte anteriore della polizza di carico applicabile e, se il carico è imballato in uno o più container forniti o forniti da o per conto del commerciante, includere anche i container.

 

"Commerciante" include il mittente, il destinatario, il mittente, il destinatario, il titolare della polizza di carico relativa al Trasporto dei Beni e qualsiasi persona che abbia un interesse presente o futuro nei Beni o qualsiasi persona che agisca per conto di qualsiasi delle persone sopra indicate.

"Pacchetto" è la più grande unità individuale di carico parzialmente o completamente coperto o contenuto composta da o per il Mittente che viene consegnata e affidata al Vettore, comprese le unità pallettizzate e ogni container riempito e sigillato dal Mittente o per suo conto, sebbene il Il mittente può aver fornito una descrizione del contenuto di tale contenitore sigillato sulla polizza di carico applicabile.

"Trasporto speciale" indica il trasporto ventilato, riscaldato o refrigerato o qualsiasi altro trasporto che richieda cure speciali.

"Subappaltatore" includerà agenti diretti e indiretti, subappaltatori e i loro rispettivi dipendenti e agenti.

"Nave" include qualsiasi nave, nave, imbarcazione, accendino, veicolo e altri mezzi di trasporto utilizzati per eseguire il Trasporto o su cui le Merci vengono caricate per qualsiasi scopo.

2. TRASPORTO MULTIMODALE O DA PORTO A PORTO BOLLETTA DI CARICO

La polizza di carico emessa in relazione alle Merci non sarà negoziabile a meno che non sia compilata "su ordinazione", nel qual caso sarà negoziabile e costituirà titolo per le Merci, e il detentore avrà diritto a ricevere o trasferire le Merci . Se tale polizza di carico non è negoziabile, costituirà un trasporto multimodale o una lettera di trasporto marittima / aerea non negoziabile da porto a porto e il Vettore non è obbligato a richiedere la restituzione di tale polizza di carico prima della consegna delle Merci. Se tale polizza di carico è negoziabile, tutte le polizze di carico originali, debitamente compilate, devono essere restituite al momento della consegna della merce. Se la persona che riceve le Merci desidera restituire meno di tutte le polizze di carico originali che sono state emesse, e se il Vettore accetta di consegnare con meno di tutti gli originali, la persona che riceve le Merci accetta di indennizzare il Vettore per tutti i danni che il Vettore può subire responsabile del pagamento in conseguenza della consegna della merce senza la restituzione di tutte le polizze di carico originali. Se una polizza di carico originale viene consegnata, le altre polizze di carico originali saranno annullate. In ogni caso, tale polizza di carico negoziabile diverrà nulla sei mesi dopo l'emissione.

3. EFFETTO

Nel caso in cui i termini e le condizioni in, su o forniti con la polizza di carico relativa al Trasporto delle Merci in questione non si applichino per qualsiasi motivo, o non siano stati forniti tali termini e condizioni, oi termini di un contratto tra le parti relative al Trasporto delle Merci non si applicano per nessun motivo, prevarranno questi termini e condizioni. Nell'accettare la polizza di carico relativa alle Merci, il mittente agisce per sé e per conto di ciascun Commerciante. Il trasporto delle merci è soggetto a tutti i termini e le disposizioni delle tariffe del vettore in archivio o pubblicati o che devono essere archiviati o pubblicati, a seconda dei casi, presso o da parte della Commissione marittima federale o altro organismo di regolamentazione che può disciplinare parti del Trasporto ("la Tariffa"). I termini della tariffa, incluse ma non limitate alle disposizioni applicabili della tariffa relativa al trasporto e altri compensi dovuti dal commerciante, sono incorporati nel presente documento. Le disposizioni pertinenti della Tariffa applicabile sono ottenibili dal Vettore o dai suoi rappresentanti su richiesta. In caso di incoerenza tra il presente documento e la tariffa applicabile, prevarrà il presente documento, salvo quanto diversamente richiesto dalla legge.

4. GARANZIA DI PROPRIETÀ O DIRITTO DI POSSESSO

Il Commerciante garantisce che, accettando i termini del presente documento, è o ha l'autorità della persona che possiede o ha diritto al possesso dei Beni.

5. SUBAPPALTO, CONSOLIDAMENTO E PARTI CONTRO LE QUALI POSSONO ESSERE PRESENTATE RICHIESTE

6.1 Le parti concordano che parte del Trasporto o tutto il Trasporto o i servizi correlati possono essere eseguiti da Subappaltatori. Il Vettore può assumere qualsiasi vettore in conformità con i termini e le condizioni della polizza di carico standard del vettore, che sarà vincolante per il Commerciante.

5.2 Il Vettore ha il diritto di consolidare le Merci con altro carico e di procurarsi l'esecuzione dell'intero o di una parte del Trasporto contrattando con qualsiasi persona qualsiasi termine per il movimento di una spedizione consolidata che includa tutto o parte del Merce.

 

5.3 Nel caso in cui le Merci vengano perse, danneggiate o ritardate mentre si trova a bordo di una Nave e il proprietario della Nave o il noleggiatore deceduto avvia procedimenti di limitazione come indicato nella definizione di Vettore nella Clausola 1 di questo documento, reclami o azioni legali possono essere intentati solo contro il proprietario della nave o il noleggiatore deceduto. In tutti gli altri casi, reclami o azioni legali possono essere intentati solo contro il Vettore. Nel caso in cui venga intentata una rivendicazione o una causa contro chiunque partecipi all'esecuzione del Trasporto diverso dal Vettore, tale parte ha diritto a tutte le eccezioni, esenzioni, difese, immunità, limitazioni di responsabilità, privilegi e condizioni concessi o forniti dal presente documento, qualsiasi Tariffa applicabile e qualsiasi legge che la disciplini o sia incorporata mediante riferimento in essa come se la parte protetta fosse una parte di questo documento. Queste parti protette includono, ma non sono limitate a, subappaltatori, stivatori, terminali, servizi di sorveglianza, vettori terrestri, aerei o marittimi partecipanti e loro subappaltatori diretti o indiretti. Ciascuna di queste parti è una terza parte beneficiaria di questo documento.

6. CLAUSOLA PARAMETRI E RESPONSABILITÀ DEL VETTORE

6.1 Clausola fondamentale. Il contratto di trasporto evidenziato dal presente documento è regolato con forza di legge durante qualsiasi Trasporto marittimo dalla United States Carriage of Goods by Sea Act, 46 USC App. §§ 1300 e segg. (COGSA), che sarà considerato incorporato nel presente documento, e nulla di quanto contenuto nel presente documento sarà considerato una rinuncia da parte del Vettore di uno qualsiasi dei suoi diritti o immunità o un aumento delle sue responsabilità ai sensi della COGSA. Fatta eccezione per il trasporto aereo e come previsto nel presente documento, COGSA è anche incorporato come riferimento come termini del contratto di trasporto sia che le merci siano trasportate su o sotto coperta, sia che il trasporto avvenga o meno nel commercio estero degli Stati Uniti, tra i porti degli Stati Uniti, o tra porti non statunitensi, prima che le merci siano caricate e / o dopo che le merci siano state scaricate dalla nave e per tutto il tempo

Le Merci sono in custodia o sono sotto la responsabilità del Vettore nell'esecuzione del Trasporto ai sensi del presente Contratto, indipendentemente dal fatto che agisca in qualità di vettore, garante, caricatore o operatore del terminale. COGSA non sarà incorporata per riferimento nel contratto di trasporto che è regolato dalla legge dalla Convenzione per l'unificazione di alcune norme relative al trasporto aereo internazionale, firmata a Varsavia il 12 ottobre 1929 ("Convenzione di Varsavia"), e qualsiasi modifiche allo stesso che si applicano con forza di legge. Le norme relative alla Convenzione di Varsavia si applicano al trasporto internazionale di merci nella misura in cui la stessa è disciplinata. Tutti i diritti, i privilegi, le difese, le immunità e le limitazioni di responsabilità previsti nel presente documento si applicano a qualsiasi azione contro il Vettore per perdita o danno alle merci, o comunque in relazione alle Merci, indipendentemente dal fatto che tale azione sia fondata su un contratto, illecito civile o altro.

 

6.2 Limitazione di responsabilità. Fatta salva la dichiarazione del mittente di un valore superiore come previsto di seguito, la responsabilità del Vettore per la perdita o il danneggiamento dei Beni sarà limitata come segue: per la perdita o il danno verificatosi durante qualsiasi parte aerea del Trasporto che è regolata con la forza di legge dal Convenzione di Varsavia, la responsabilità del Vettore sarà limitata a $ 20.00 per chilogrammo, o durante il Trasporto regolato con forza di legge dalla Convenzione di Varsavia come modificata dal Protocollo di Montreal n. 4, a 17 Diritti Speciali di Prelievo (DSP) del Fondo Monetario Internazionale per chilogrammo ; per perdite o danni verificatisi durante qualsiasi parte del Trasporto regolata da COGSA, per forza di legge o per incorporazione come previsto nel presente documento, la responsabilità del Vettore sarà limitata a $ 500 per Pacco, o per Merci non spedite in Pacchi, per trasporto consueto unità; e per perdite o danni che si verificano durante qualsiasi parte del Trasporto quando tali disposizioni di limitazione sono inapplicabili, la responsabilità del Vettore sarà limitata a $ 0.50 per libbra, o l'importo inferiore eventualmente previsto dalle leggi applicabili. Ai fini del presente documento, le Merci saranno considerate a bordo della Nave quando caricate sul Container del Vettore, indipendentemente dal fatto che tale Container sia caricato o meno sulla Nave. Il Vettore avrà inoltre diritto a tutti i benefici delle leggi e dei regolamenti di qualsiasi paese e delle disposizioni dei contratti di qualsiasi Subappaltatore che possono essere applicabili alle Merci prima del carico o dopo lo scarico della Nave, comprese tutte le difese ed esclusioni ivi stabilite e eventuali limitazioni inferiori a quelle qui stabilite. Il mittente o il commerciante può evitare queste limitazioni, o qualsiasi altra limitazione imposta dalla legge applicabile nella misura consentita dalla legge, dichiarando un valore superiore per chilogrammo, pacco, unità di trasporto consuetudine o intera spedizione, a seconda dei casi, inserendo tale valore maggiore valore sulla polizza di carico relativa a tale Trasporto e pagando un trasporto più elevato. In ogni caso, il Vettore non sarà responsabile per danni speciali, incidentali o consequenziali, perdita di profitti o entrate o perdita di commerciabilità dei Beni, indipendentemente dal fatto che il Vettore fosse a conoscenza che ciò potrebbe verificarsi o se tali danni fossero ragionevolmente prevedibili. Il Commerciante indennizzerà il Vettore da qualsiasi pretesa di terzi che imponga o tenti di imporre al Vettore qualsiasi responsabilità in relazione alle Merci diverso da quanto previsto nel presente documento, derivante o meno da negligenza del Vettore.

6.3 Ritardo. Il vettore non sarà responsabile per il ritardo a meno che le parti non abbiano concordato diversamente per iscritto.

 

6.4 Eccezioni. Il Vettore non sarà responsabile per eventuali perdite, danni, ritardi o mancate prestazioni che si verifichino in qualsiasi momento, incluso prima del carico o dopo lo scarico dalla Nave o durante qualsiasi Trasporto, derivante o risultante dall'evento e / o dalla minaccia e / o effetti di uno o più dei seguenti: atti di forza maggiore, atto di guerra, atti terroristici o minacce, forza maggiore, restrizioni di quarantena, embargo, atti di nemici pubblici, ladri, pirati, aggressione di ladri, arresto o contenzione di principi, governanti o persone, sequestro in virtù di un procedimento legale, atto o omissione del Commerciante, suo agente o rappresentante, scioperi o serrate, o interruzione o limitazione del lavoro per qualsiasi causa, parziale o generale, sommosse o disordini civili, atto, negligenza o colpa del comandante, marinaio, piloti o servi del Vettore nella navigazione o nella gestione della Nave, sbarramento, ghiaccio, esplosione, collisione, arenamento, pericoli, pericoli o incidenti del mare o di altre acque navigabili, spreco alla rinfusa o peso, o qualsiasialtre perdite o danni derivanti da difetti intrinseci, qualità o vizi dei Beni, insufficienza di imballaggio, insufficienza o inadeguatezza di segni, scoppio di caldaie, rottura di alberi o qualsiasi difetto latente nello scafo, attrezzature, macchinari, gomiti o linee, inabilità alla navigazione a meno che non sia causato dalla mancanza della dovuta diligenza da parte del Vettore per rendere la Nave idonea alla navigazione o per averla adeguatamente equipaggiata, equipaggiata e rifornita, e per rendere le stive, le camere di refrigerazione e raffreddamento e tutte le altre parti della Nave adatte e sicure per la ricezione, Trasporto e conservazione delle Merci, salvataggio o tentativo di salvare vite o proprietà in mare o qualsiasi deviazione nella prestazione di tale servizio, perdita o danno materiale alla Nave, o qualsiasi causa simile o dissimile al di fuori del controllo del Vettore.

 

6.5 Cessione e surrogazione. Il Commerciante accetta che, in considerazione di qualsiasi pagamento al Commerciante da parte del Vettore per qualsiasi Merce smarrita, danneggiata o in ritardo, si riterrà che il Commerciante abbia ceduto l'intero reclamo e la causa di azione al Vettore e che il Vettore sarà assegnato e surrogato ai diritti del Commerciante. Il Commerciante accetta di eseguire i documenti richiesti dal Vettore per procedere come cessionario e / o subaffittuario contro terzi e di cooperare pienamente in qualsiasi azione intentata dal Vettore contro altre parti.

6.6 Ad Valorem. Nel caso in cui il Commerciante dichiari un valore superiore all'importo limite come previsto nel presente documento, qualsiasi perdita o danneggiamento parziale dei Beni sarà adeguato proporzionalmente sulla base di tale valore dichiarato. Tale valore non deve superare il valore effettivo.

 

7. PROVA DI CONSEGNA IN BUONE CONDIZIONI

Il ricevimento da parte o la consegna alla persona avente diritto alla consegna dei Beni senza reclamo o avviso di perdita o danno, nei modi e nei periodi di tempo applicabili e indicati di seguito, costituirà una prova prima facie che i Beni siano stati consegnati in modo corretto. condizione e in conformità con questo documento.

8. RECLAMO E AVVISO DI PERDITA O DANNO E STATUTO DI LIMITAZIONE

8.1 Trasporto aereo. Per quanto riguarda il Trasporto aereo, qualsiasi reclamo relativo a perdita o danno deve essere presentato dalla persona avente diritto alla consegna per iscritto al Vettore immediatamente dopo la scoperta del danno o del ritardo, o almeno entro i seguenti periodi di tempo: in caso di danno, no oltre quattordici (14) giorni dal ricevimento dei Beni; in caso di ritardo, entro e non oltre ventuno (21) giorni dalla data in cui i Beni avrebbero dovuto essere consegnati, a condizione che: se nella Convenzione di Varsavia o in qualsiasi emendamento sono previsti altri periodi di tempo per la presentazione dei reclami si applica con forza di legge, si applicano tali periodi di tempo. Salvo in caso di frode, nessuna azione per perdita o danno ai Beni o ritardo può essere intentata contro il Vettore a meno che tale reclamo non sia stato presentato in conformità con i suddetti periodi di tempo. In ogni caso, qualsiasi diritto al risarcimento danni nei confronti del Vettore sarà estinto se un'azione non viene promossa entro due (2) anni dalla consegna dei Beni o, in caso di reclamo per ritardo, dalla data in cui la consegna avrebbe dovuto avvenire.

 

8.2 Tutti gli altri trasporti. Per quanto riguarda tutti gli altri Trasporti, qualsiasi reclamo per perdita o danno ai Beni, o ritardo, che si verifichi durante qualsiasi Trasporto quando COGSA non si applica con forza di legge deve essere notificato al Vettore entro nove (9) mesi dalla data in cui i Beni sono stati consegnato o avrebbe dovuto essere consegnato. La mancata notifica di un reclamo entro il periodo di nove (9) mesi impedirà al Commerciante di intentare una causa legale o altri procedimenti per recuperare la perdita, il danno o il ritardo. Se la perdita o il danno sono stati causati durante la parte degli Stati Uniti del trasloco e se un reclamo è stato presentato entro nove (9) mesi, la causa deve essere presentata entro due (2) anni dal momento in cui il Vettore ha rifiutato la richiesta, in toto o in parte, o il reclamo verrà prescritto. Il Commerciante indennizzerà il Vettore per qualsiasi danno che il Vettore potrebbe subire a causa della mancata notifica tempestiva del Commerciante o altrimenti non riesce a preservare una causa di azione tempestiva contro una terza parte responsabile. Qualsiasi reclamo per perdita o danno ai Beni, o ritardo, che si verifichi durante qualsiasi Trasporto quando COGSA si applica ai sensi di legge deve essere presentato mediante notifica di perdita o danno per iscritto al Vettore o al suo agente, o approvato sulla ricevuta dei Beni. Detto avviso deve includere la natura generale della perdita o del danno e può essere convalidato sulla ricevuta dei Beni data dalla persona che ne prende in consegna. Se la perdita o il danno è evidente, tale avviso deve essere dato prima o al momento della rimozione dei Beni in custodia della persona autorizzata alla consegna degli stessi ai sensi del presente documento; se la perdita o il danno non sono evidenti, tale avviso deve essere dato entro tre (3) giorni consecutivi dalla consegna. Se la COGSA era disciplinata dalla legge al momento della perdita, del danno o del ritardo, non è necessario presentare un reclamo entro nove (9) mesi dalla data in cui i Beni sono stati consegnati o dalla data in cui avrebbero dovuto essere consegnati. La causa, tuttavia, deve essere iniziata entro un (1) anno dalla data in cui le merci sono state consegnate o avrebbero dovuto essere consegnate. Il mancato avvio della causa entro un anno eliminerà la causa dell'azione come prematura.

 

8.3 Tutti i reclami per sovrapprezzo saranno considerati annullati se non presentati al Vettore entro 180 giorni dalla data di ricevimento della merce da parte del Vettore per la spedizione. Nonostante quanto sopra, se un account è scaduto da più di 60 giorni, il Vettore può applicare pagamenti in eccesso o altri crediti dovuti al Commerciante, contro gli importi scaduti più vecchi.

 

9. FUOCO

Il Vettore non sarà responsabile per eventuali perdite o danni ai Beni derivanti o derivanti da incendi verificatisi in qualsiasi momento o in qualsiasi luogo, a meno che non siano causati dall'effettiva colpa o privazione del Vettore o di qualsiasi suo dipendente, agente o Subappaltatore.

 

10. CONTENITORI NON IMBALLATI DAL VETTORE

Se un container non è stato imballato o riempito, o le merci, anche se in un container, non sono state preparate o imballate per il trasporto da o per conto del vettore, si applicano le disposizioni della presente clausola. Il Vettore non sarà responsabile per la perdita o il danneggiamento del contenuto e il Commerciante indennizzerà il Vettore da qualsiasi perdita, danno, responsabilità o spesa sostenuta dal Vettore se tale perdita, danno, responsabilità o spesa è stata causata da: (a) il modo in cui quale il contenitore è stato imballato o riempito; o (b) l'inadeguatezza delle Merci per il trasporto in container o per l'importazione o la consegna a destinazione; o (c) l'inadeguatezza o la condizione difettosa di qualsiasi Contenitore fornito da o per conto del Vettore, (i) derivante senza alcuna mancanza di diligenza da parte del Vettore per rendere il Contenitore ragionevolmente adatto allo scopo per il quale è richiesto, o (ii) che sarebbe risultato evidente a una ragionevole ispezione da parte del Commerciante al momento o prima del momento in cui il Contenitore è stato imballato o riempito; o (d) l'inadeguatezza o la condizione difettosa di qualsiasi Contenitore non fornito da o per conto del Vettore; o (e) la mancanza di una corretta descrizione o preparazione o imballaggio delle Merci per il trasporto.

 

11. STIVAGGIO OPZIONALE

Le merci possono essere imballate dal vettore in container o in articoli di trasporto simili utilizzati per consolidare le merci. Le merci in contenitori chiusi, inclusi ma non limitati a contenitori con tetto in tela cerata, imballati dallo spedizioniere o dal vettore, possono essere trasportati sul ponte. La posizione di stivaggio su una nave di container e merci è decisa dal vettore o da persone diverse dal commerciante. COGSA governerà il carico sul ponte del container come se le merci fossero trasportate sotto il ponte. Le Merci non imballate in Contenitori chiusi possono essere stivate in qualsiasi spazio coperto, ma non necessariamente chiuso, comunemente usato per il Trasporto di Merci e tali Merci così trasportate si considerano a tutti gli effetti stivate sotto coperta. Le Merci non imballate nei Contenitori possono essere stivate sul ponte se tale stivaggio delle Merci è consueto o è richiesto da qualsiasi autorità. Se lo stivaggio sul ponte non è consuetudine per le merci, le merci possono essere stivate sul ponte con l'accordo del commerciante. In tal caso, la faccia della polizza di carico applicabile sarà annotata per indicare lo stivaggio sul ponte. Tutte le difese e le limitazioni di COGSA, incluse ma non limitate alla limitazione di responsabilità per pacco, sono qui incorporate come riferimento per quanto riguarda il carico sul ponte. Le regole dell'onere della prova attribuite a COGSA non si applicheranno a tale Trasporto sul ponte. La persona che richiede il risarcimento del danno per perdita, danno o ritardo ai Beni deve dimostrare la specifica violazione del contratto che ha causato la perdita, il danno o il ritardo.

 

12. CONTENITORI SPECIALI O TRASPORTO

Il commerciante garantisce che, a meno che non venga richiesto e pagato il trasporto speciale, le merci sono idonee per essere trasportate in un contenitore non ventilato, non riscaldato, non refrigerato o in un altro spazio di stivaggio. Il Vettore non si impegna, a meno che non sia stato concordato per iscritto e in considerazione di una tariffa di trasporto più elevata, a trasportare le Merci in container refrigerati, riscaldati, isolati, ventilati o in qualsiasi altro contenitore speciale o altri spazi di stivaggio, né a trasportare Container imballati da o per conto del Commerciante. Il Vettore tratterà tali Merci o container solo come Merci ordinarie o container asciutti, rispettivamente, a meno che non siano annotate disposizioni speciali sulla polizza di carico applicabile e tutto il trasporto speciale sia stato pagato. Il Vettore non sarà responsabile per eventuali perdite o danni alle Merci causati da difetti latenti nello speciale Contenitore o nella sua attrezzatura e non garantisce l'idoneità o le prestazioni degli stessi. Il Vettore non sarà responsabile del controllo e della cura dell'attrezzatura operativa di tale / i Contenitore / i quando non è effettivamente in possesso del Vettore. Se il particolare intervallo di temperatura richiesto dall'Esercente è indicato sulla polizza di carico applicabile, il Vettore imposterà i controlli termostatici con l'intervallo di temperatura richiesto. Le parti concordano sul fatto che la temperatura varierà quando un container refrigerato o altro spazio refrigerato viene sbrinato e quando viene spostato da e verso vari mezzi di trasporto o luoghi di stoccaggio, e la temperatura dei container riscaldati può variare se spostati da e verso vari mezzi di trasporto o posizioni di archiviazione. Se il contenuto è stato imballato da o per conto del Commerciante, il Commerciante preraffredderà o preriscalderà i Beni e li riporrà adeguatamente e regolerà adeguatamente i controlli termostatici. Il Vettore non sarà responsabile per la perdita o il danneggiamento delle Merci dovuto al mancato rispetto di tali obblighi da parte del Commerciante.

 

13. ISPEZIONE DELLA MERCE

Il Vettore ha il diritto, ma non l'obbligo, di aprire qualsiasi Pacchetto o Contenitore in qualsiasi momento e di ispezionarne il contenuto. Se risulta che il contenuto o qualsiasi parte di esso non può essere trasportato in modo sicuro o appropriato o trasportato ulteriormente, del tutto o senza incorrere in alcuna spesa aggiuntiva o adottare misure in relazione a tale Pacchetto o Contenitore o al suo contenuto o qualsiasi parte di esso, il Vettore può abbandonare il trasporto degli stessi e / o prendere qualsiasi misura e / o sostenere qualsiasi ragionevole spesa aggiuntiva per cooperare con i Beni, trasportare o continuare il Trasporto o per immagazzinare i Beni a terra o a galla sotto copertura o all'aperto, in qualsiasi luogo, il cui stoccaggio deve essere considerato come consegna dovuta ai sensi del presente documento. Il Commerciante indennizzerà il Vettore da ogni ragionevole spesa aggiuntiva sostenuta in tal modo. Il Vettore nell'esercizio delle libertà contenute nella presente Clausola non avrà alcun obbligo di adottare misure particolari e il Vettore non sarà responsabile per eventuali perdite, danni o ritardi in qualunque modo derivanti da qualsiasi azione o mancanza di azione ai sensi della presente Clausola. L'autorità del Vettore di ispezionare le Merci e / o qualsiasi ispezione delle Merci da parte del Vettore non diminuisce le garanzie del Commerciante stabilite nelle Clausole 15, 20, 21 e 23 qui di seguito. Il vettore fa affidamento esclusivamente sul commerciante per non spedire merci pericolose. Se non espressamente concordato, il Vettore non ha alcun obbligo di verificare o riferire al Commerciante qualsiasi informazione riguardante le Merci, inclusi peso, conteggio, condizione, qualità o conformità con qualsiasi requisito contrattuale o normativo.

 

14. DESCRIZIONE DELLA MERCE

La polizza di carico applicabile relativa al Trasporto delle Merci in questione costituisce una ricevuta solo per la condizione esterna dei Pacchi o altre unità consegnate al Vettore e il numero di Pacchi o altre unità che erano visibili al Vettore. Non funge da ricevuta per il numero di Pacchi o articoli non prontamente e ragionevolmente visibili al Vettore al momento della consegna al Vettore.

 

15. GARANZIA E RESPONSABILITÀ DEL COMMERCIANTE

Il Commerciante, non il Vettore, ha fornito la descrizione delle Merci e il nome e l'indirizzo del mittente / esportatore e del destinatario sulla polizza di carico applicabile relativa al Trasporto delle Merci in questione. Il commerciante garantisce che la descrizione e i marchi, i numeri, le quantità, il peso dei Beni o dei loro pacchi, e il nome e l'indirizzo del mittente / esportatore e del destinatario, sono accurati e conformi a tutte le normative delle autorità competenti, inclusi ma non limitato alle descrizioni di merci pericolose o pericolose e ai manifesti anticipati richiesti da varie autorità come l'US Bureau of Customs & Border Protection ("CBP.") Il commerciante garantisce che fornirà queste informazioni al Vettore almeno settantadue (72) ore prima al carico della nave e riconosce che il vettore può rifiutarsi di caricare qualsiasi merce per la quale le informazioni: (i) non sono conformi a tutte le suddette normative delle autorità competenti; o (ii) non è fornito al Vettore almeno settantadue (72) ore prima dell'imbarco della nave. Il Commerciante accetta di indennizzare il Vettore per tutti i costi (inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, i costi di ispezione, stoccaggio e / o consegna) sostenuti dal Vettore in relazione a una qualsiasi delle Merci che non sono caricate come conseguenza di: (i) mancato conferimento di informazioni conformi a tutte le suddette normative delle autorità competenti; (ii) la mancata fornitura da parte dell'Esercente delle informazioni al Vettore almeno settantadue (72) ore prima dell'imbarco della nave; o (iii) le istruzioni del CBP o di altra autorità pertinente (indipendentemente dal fatto che le informazioni siano conformi alle normative applicabili o siano fornite settantadue (72) ore prima del carico dell'imbarcazione). Il Commerciante si impegna inoltre a risarcire completamente il Vettore per qualsiasi altro danno (comprese eventuali penali, danni liquidati o altre sanzioni imposte da CBP o da altre autorità competenti) causato in tutto o in parte da qualsiasi violazione di questa garanzia e responsabilità.

 

16. TRASPORTI E SPESE

16.1 Il trasporto sarà pagabile, a scelta del Vettore, in base a una delle seguenti basi: peso o misurazione lordo in entrata; peso o misurazione a scarica lorda; ad valorem; per Pacchetto o importo forfettario; o qualsiasi altra tariffa applicabile come stabilito nella Tariffa applicabile del Vettore. Il trasporto può essere calcolato sulla base della descrizione dei Beni fornita dal Commerciante, ma il Vettore può in qualsiasi momento, pesare, misurare e valutare i Beni e aprire i Pacchi per esaminare il contenuto nel caso in cui la descrizione del Commerciante sia errata e sia pagabile. Il Commerciante e le Merci saranno responsabili per qualsiasi ulteriore trasporto e spesa sostenuti per esaminare, pesare, misurare, fumigare e valutare le Merci. L'Esercente, il destinatario, il titolare del presente Contratto e il proprietario dei Beni, e i loro mandanti, saranno congiuntamente e solidalmente responsabili nei confronti del Vettore per il pagamento di tutti i noli e le spese, inclusi gli anticipi e, in qualsiasi rinvio per la Il Vettore, dopo il recupero da parte del Vettore, paga le spese di riscossione e contenzioso, comprese le ragionevoli spese legali. Questa disposizione si applica indipendentemente dal fatto che la parte anteriore della polizza di carico applicabile relativa al Trasporto delle Merci in questione sia stata contrassegnata come "prepagata" o "nolo prepagato" fintanto che il trasporto e le spese rimangono non pagati. Se il Vettore accetta i termini "Freight Collect", e quindi contrassegna tale polizza di carico, il Vettore funge da agente per il mittente per quanto riguarda la raccolta di merci e spese, i costi di raccolta sono a carico del Commerciante, il Vettore non si assume alcun rischio di raccolta e quanto sopra le parti rimangono obbligate a pagare tutte le spese di trasporto e le spese se il Vettore non è in grado di ritirarle da nessuna parte su richiesta, senza necessità di ricorrere a procedimenti legali.

 

16.2 Il trasporto completo fino al luogo di consegna indicato sulla polizza di carico applicabile relativa al Trasporto dei Beni in questione e tutte le spese anticipate sui Beni saranno considerati completamente guadagnati al ricevimento dei Beni da parte del Vettore o del suo Subappaltatore, se il il trasporto o le spese devono essere pagati anticipatamente o essere dichiarati o destinati ad essere pagati anticipatamente o da riscuotere nel porto di scarico o di destinazione o successivamente, e il Vettore ha assolutamente diritto a tutti i carichi e le spese, effettivamente pagati o meno, e a riceverli e trattenerli in qualsiasi circostanza, i Beni persi o non persi o il viaggio cambiato, interrotto, frustrato o abbandonato. Il nolo completo deve essere pagato sia che le merci siano danneggiate o perse, sia che i pacchi o le unità di trasporto consuete siano vuoti o parzialmente vuoti. Il Commerciante sarà responsabile di tutto il trasporto e dei costi di restituzione dei Beni al punto di origine o disposizione e / o distruzione dei Beni se i Beni vengono rifiutati o non reclamati a destinazione.

 

16.3 Il trasporto si considera guadagnato al ricevimento della merce da parte del Vettore, indipendentemente dal fatto che il trasporto debba essere prepagato o ritirato a destinazione. L'interesse al 12% decorre dalla data in cui sono dovuti nolo e spese. Il pagamento delle spese di trasporto a uno spedizioniere, un intermediario o chiunque non sia direttamente al Vettore non sarà considerato pagamento al Vettore. Tutti i noli e le spese devono essere pagati per intero e senza alcuna compensazione, domanda riconvenzionale o detrazione, nella valuta indicata in questo documento o, a scelta del Vettore, nel suo equivalente in valuta locale ai tassi di cambio richiesti dalle banche a New York alla data il pagamento del nolo sarà dovuto di seguito. Qualsiasi errore nel trasporto o nelle spese o nella classificazione qui presente dei Beni è soggetto a correzione e se, in caso di correzione, il trasporto o le spese sono superiori, il Vettore può raccogliere l'importo aggiuntivo e le spese per determinare la corretta classificazione dei Beni , correggendo la tariffa di trasporto e raccogliendo il trasporto corretto. Il pagamento a qualsiasi spedizioniere, intermediario o altra terza parte, diversa dall'agente del Vettore, non sarà considerato pagamento al Vettore.

 

16.4 Potrebbero essere imposti supplementi per maggiori spese sostenute dal Vettore come stabilito nella Tariffa del Vettore. Tali oneri includono, ma non sono limitati a, fattore di aggiustamento del bunker, fattore di aggiustamento valutario, alta stagione, congestione portuale o altri supplementi di destinazione, premio assicurativo per il rischio di guerra e oneri necessari per coprire altre spese o aumenti generali delle tariffe dei Subappaltatori.

16.5 Il Commerciante e le Merci in rem saranno congiuntamente e solidalmente responsabili nei confronti del Vettore per il pagamento di tutte le spese di trasporto, controstallie, media generale, salvataggio e altri, inclusi ma non limitati a costi del tribunale, spese e ragionevoli spese legali sostenute per la riscossione di somme Vettore dovuto ai sensi del presente documento o di qualsiasi contratto preliminare al presente. L'Esercente accetta di pagare qualsiasi pagamento in acconto richiesto da un Aggiustatore della media generale indipendentemente dal punto di vista dell'Esercente sul diritto del Vettore alla Media generale. Il pagamento del nolo marittimo e delle spese a uno spedizioniere, un intermediario o qualsiasi altra persona diversa dal Vettore o dal suo agente autorizzato non sarà considerato pagamento al Vettore e sarà effettuato a esclusivo rischio del pagatore.

 

17. PEGNO, CARICO ABBANDONATO, DIRITTO DEL VETTORE DI DETENERE O VENDERE MERCI

17.1 Il Vettore avrà un privilegio sulle Merci, che sopravviverà alla consegna, per tutte le merci, merci morte, controstallie, danni, perdite, costi e oneri, contributi medi generali a chiunque sia dovuto, spese e qualsiasi altra somma dovuta o addebitabile a o per conto dell'Esercente e qualsiasi contratto preliminare al presente e qualsiasi somma dovuta al Vettore dalla persona che richiede la consegna delle Merci su conti precedenti o spedizioni consegnate, sia che si tratti di merci o meno o trasportate con una diversa polizza di carico, e il i costi e le spese per il recupero degli stessi, e possono trattenere i Beni fino a quando tutti tali oneri e costi non saranno stati completamente liquidati, o vendere i Beni privatamente o tramite asta pubblica senza preavviso al Commerciante. Se i proventi della vendita non riescono a coprire l'importo dovuto e le spese sostenute, il Vettore può recuperare il deficit dal Commerciante.

 

17.2 Se le Merci non vengono reclamate dopo un periodo di tempo ragionevole non superiore a quattordici (14) giorni dopo l'avviso di arrivo, o il tempo stabilito in qualsiasi ricevuta di magazzino o polizza di carico applicabile, o ogni volta che, a giudizio del Vettore, le Merci si deterioreranno, si deterioreranno o senza valore, il Vettore può, a sua discrezione e soggetto a suo privilegio e senza alcuna responsabilità ad esso collegata, vendere, abbandonare o altrimenti disporre di tali Beni esclusivamente a rischio e a spese del Commerciante, o immagazzinare tali Beni a spese del Commerciante.

 

18. RUGGINE, CONDENSA E CONDIZIONI SIMILI

La ruggine superficiale, l'ossidazione o la condensa all'interno del container o condizioni simili dovute all'umidità non sono responsabilità del vettore, a meno che non derivino dalla mancata fornitura da parte del vettore di un container idoneo alla navigazione e un'ispezione ragionevole da parte del commerciante non avrebbe rivelato la condizione. La ruggine superficiale, l'ossidazione o la condensa sull'acciaio o l'umidità sul legname costituiscono un buono stato di ordine e di buone condizioni e nessuna eccezione sarà presa sulla polizza di carico applicabile relativa al Trasporto delle Merci in questione per tali condizioni, a meno che il Commerciante non istruisca il Vettore in per iscritto entro un tempo ragionevole prima che le Merci siano consegnate al Vettore.

 

19. MODALITÀ E VIA DI TRASPORTO

Le Merci saranno probabilmente trasportate su diversi modi di trasporto e su diversi mezzi diversi all'interno di ciascuna modalità. Il Vettore può utilizzare qualsiasi mezzo, inclusi ma non limitati a, una o più Navi, camion, treni e aeroplani, per eseguire il Trasporto. Il Commerciante accetta che il Vettore possa utilizzare qualsiasi percorso, diretto o indiretto, senza dare preavviso al Commerciante di tale percorso. Il Trasporto può anche essere interrotto senza preavviso al Commerciante. Il Vettore può, se, a sua esclusiva discrezione, le circostanze giustificano, distruggono i Beni, abbandonarli o scaricare i Beni in qualsiasi luogo e dichiarare i Beni consegnati, a rischio e a spese del Commerciante.

 

20. CARICHI PERICOLOSI, PERICOLOSI O NOCIVI

Le merci di natura infiammabile, esplosiva, corrosiva, radioattiva, nociva, pericolosa, instabile o pericolosa saranno adeguatamente identificate, imballate e altrimenti preparate per il trasporto dal Commerciante. Il Commerciante deve contrassegnare distintamente e in modo permanente la natura delle merci all'esterno del pacco e del contenitore nella forma e nel modo richiesto dalla legge e deve presentare al Vettore o alle autorità competenti tutti i documenti necessari richiesti dalla legge o dal Vettore per il trasporto di tali beni. Il vettore può accettare o rifiutare, a sua discrezione, qualsiasi merce pericolosa offerta per il trasporto. Il Commerciante dovrà dare al Vettore un'adeguata e tempestiva avvertenza scritta che tali Beni saranno spediti e fornire al Vettore le istruzioni per la corretta gestione e cura di tali Beni. Qualsiasi merce di questo tipo spedita senza una completa comunicazione scritta al Vettore in merito alla sua natura e carattere, può in qualsiasi momento essere sbarcata in qualsiasi luogo, gettata fuori bordo, distrutta o resa innocua senza responsabilità da parte del Vettore o di altri caricatori o destinatari. Anche se tale divulgazione viene effettuata, la stessa disposizione di tali Beni è garantita se il Vettore, a sua esclusiva discrezione, ritiene che siano o diventino pericolosi o nocivi per la Nave o altri mezzi di trasporto o altro carico o persone. Il Commerciante indennizzerà il Vettore per tutti i costi, perdite, danni, responsabilità, multe, sanzioni civili e spese (comprese le spese legali) sostenuti dal Vettore, derivanti in connessione o causati in tutto o in parte dai Beni. Il Commerciante accetta di indennizzare in tal modo il Vettore anche se il Commerciante non sapeva né aveva motivo di conoscere la pericolosa propensione delle Merci spedite.

 

21. RISPETTO DI REGOLAMENTI, TASSE

Il Commerciante dovrà rispettare tutte le leggi, i regolamenti o i requisiti delle autorità doganali, portuali e di altro tipo e dovrà sostenere e pagare tutti i dazi, tasse, multe, imposte, spese o perdite, sia che siano imposti sulle Merci o su qualsiasi Nave o altro mezzo di trasporto che trasporta le Merci, sostenute o subite a causa di ciò oa causa di qualsiasi descrizione, marcatura, numerazione o indirizzamento dei Beni illegale, errata o insufficiente, e risarcirà il Vettore in relazione a ciò. Il Commerciante sarà responsabile di tutte le quote, dazi, multe, tasse e oneri, comprese le spese consolari, riscosse sui Beni. Il Commerciante sarà responsabile per il trasporto di ritorno e le spese sulle Merci se l'esportazione o l'importazione viene rifiutata da un governo. L'Esercente, il destinatario, il titolare del presente Contratto e il proprietario dei Beni, e i loro mandanti, dovranno indennizzare congiuntamente e separatamente il Vettore per tutti i reclami, multe, sanzioni, danni, costi e altri importi che possono essere sostenuti o imposti al Vettore a causa di qualsiasi violazione di qualsiasi disposizione della polizza di carico applicabile relativa al Trasporto delle Merci in questione o di qualsiasi requisito legale o regolamentare.

 

22. NOTIFICA E CONSEGNA

Carier notificherà alla parte identificata come parte notificante o destinatario la polizza di carico applicabile relativa al Trasporto delle Merci in questione o il manifesto ad essa allegato quando le Merci saranno pronte per la consegna.

 

23. CONTENITORI DEL VETTORE

L'Esercente si assumerà la piena responsabilità e indennizzerà il Vettore da qualsiasi perdita o danno ai Contenitori del Vettore e ad altre attrezzature che si verificano mentre è in possesso o sotto il controllo dell'Esercente, dei suoi agenti o di qualsiasi vettore (diverso dal Vettore) incaricato da o per conto del commerciante. Il Commerciante restituirà prontamente i Contenitori vuoti al Vettore o al suo Subappaltatore. Il Vettore non sarà in alcun caso responsabile e il Commerciante dovrà risarcire e tenere indenne il Vettore da e contro qualsiasi perdita o danno alla proprietà di altre persone o lesioni ad altre persone causate dai contenitori del Vettore o dal loro contenuto durante la movimentazione da parte di, o mentre è in possesso o sotto il controllo del Commerciante, dei suoi agenti o di qualsiasi vettore (diverso dal Vettore) assunto da o per conto del Commerciante.

 

24. ENTRAMBE COLPEVOLI COLLISIONE

Se un'imbarcazione su cui vengono trasportate le Merci si scontra con un'altra imbarcazione a causa della negligenza o colpa di entrambe le navi, e il Mercante riscuote il pagamento per la perdita o il danneggiamento delle Merci dall'altra nave e l'altra nave ottiene un contributo per il pagamento del danno da parte del Vettore, il Commerciante rimborserà il Vettore per tale contributo.

 

25. MEDIA GENERALE

La media generale sarà rettificata, dichiarata e regolata, secondo le regole di York / Antwerp, 1994, eccetto la regola XXII, in quel porto o luogo negli Stati Uniti che può essere scelto dal vettore, e per quanto riguarda le questioni non previste da dette regole , secondo le leggi e gli usi in un porto designato dal Vettore. In relazione a tale adeguamento, gli esborsi in valuta estera saranno convertiti in moneta a corso legale degli Stati Uniti al tasso prevalente alle date stabilite e le indennità per perdita o danno al carico richiesto in valuta estera saranno convertite al tasso prevalente sul ultimo giorno di scarico nel porto o luogo di scarico finale di tale carico danneggiato dalla nave. Prima della consegna dei Beni, devono essere forniti accordi o vincoli medi e una garanzia aggiuntiva che può essere richiesta dal Vettore. Tale deposito in contanti che il Vettore può ritenere sufficiente come garanzia aggiuntiva per il contributo delle Merci e per qualsiasi salvataggio e oneri speciali su di esso, sarà fatto dalle Merci, dallo spedizioniere o dal destinatario, fatta salva la responsabilità ultima delle parti Corriere prima della consegna. Il commerciante accetta di pagare qualsiasi richiesta dell'Aggiustatore medio generale per pagamenti in acconto. Tali depositi saranno, a scelta del Vettore, pagabili in corso legale negli Stati Uniti. In caso di incidente, pericolo, danno o disastro prima o dopo l'inizio del viaggio derivante da qualsiasi causa, dovuta o meno a negligenza del Vettore o del suo Subappaltatore, per la quale o per le quali il Vettore non è responsabile ai Beni, al mittente o al destinatario per legge, contratto o altro, i Beni, il mittente e il destinatario devono contribuire con il Vettore in media generale al pagamento di eventuali sacrifici, perdite o spese di natura media generale che possono essere fatti o sostenuti e dovrà pagare le spese di salvataggio, generali e speciali sostenute in relazione ai Beni. Se una nave da salvataggio è di proprietà e gestita dal Vettore o da un altro vettore d'acqua che trasporta le Merci, il recupero sarà pagato integralmente come se tale nave da salvataggio appartenesse a terzi. Il Commerciante nomina il Vettore per agire per conto dei Beni in qualsiasi procedimento di salvataggio, a meno che il Commerciante non disponga di una rappresentanza separata.

 

26. INTERO ACCORDO E SEPARABILITÀ

Fatti salvi i termini della Clausola 3 del presente documento, questo documento contiene l'intero accordo delle parti in relazione al Trasporto dei Beni in questione. Nessun dipendente o agente del Vettore avrà il potere di terminare, rinunciare o modificare qualsiasi termine del presente documento a meno che tale risoluzione, rinuncia o variazione non sia in forma scritta e sia specificamente autorizzato o ratificato per iscritto firmato dal Vettore. I termini qui stabiliti saranno separabili e, se qualsiasi parte o termine del presente documento sarà ritenuto non valido, tale partecipazione non pregiudicherà la validità o l'applicabilità di qualsiasi altra parte o termine del presente documento.

 

27. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Il presente documento sarà disciplinato dalla legge federale degli Stati Uniti o, se la legge federale non è applicabile, dalla legge dello Stato del Texas, nonostante le norme in materia di scelta della legge. Tutti i reclami o controversie o domande derivanti da questo documento, comprese quelle relative alla limitazione di responsabilità, saranno risolte presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto meridionale del Texas, che avrà giurisdizione esclusiva su tutte le controversie derivanti da questo documento ad esclusione della giurisdizione di tutti gli altri tribunali. Se il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto meridionale del Texas non ha giurisdizione in materia sulla controversia, la controversia sarà risolta in un tribunale dello stato del Texas all'interno del distretto di Harris County, Texas. Tutti i reclami qui di seguito devono essere presentati contro il Vettore (a cura di Legal, Crane Worldwide Logistics, 1500 Rankin Road, Houston, Texas 77073.)

Richiedi una quotazione

Lascia che uno dei nostri esperti crei la soluzione più adatta alle tue esigenze logistiche.

+1 888-870-2726