16 Marzo 2023

Sezione 232 Dazi aggiuntivi sull'alluminio russo

Dazi aggiuntivi sull'alluminio russo - Sezione 232

A partire dal 10 marzo 2023, per le merci soggette alla proclamazione, gli importatori devono segnalare le seguenti classificazioni HTS:

  • 9903.85.67: “Articoli di alluminio che sono il prodotto della Russia, quanto sopra ai termini della nota 19(a)(vii)(A) ​​di questo sottocapitolo e previsti nelle voci o sottovoci tariffarie enumerate nella nota 19(b) al presente sottocapitolo, salvo eventuali esclusioni che possono essere determinate e annunciate dal Dipartimento del Commercio.
  • 9903.85.68: “Lavori derivati ​​di alluminio che sono prodotti della Russia, quando tali lavori derivati ​​sono previsti nelle intestazioni o sottovoci enumerate nella nota 19(a)(iii) di questo capitolo, salvo eventuali esclusioni che possono essere determinate e annunciate da il Dipartimento del Commercio”.

Contattare il Trade Remedy Branch per la segnalazione delle istruzioni per gli articoli in alluminio e derivati ​​dell'alluminio che sono prodotti della Russia ammessi in una zona di commercio estero con status estero privilegiato prima del 10 marzo 2023 e immessi per il consumo a partire dal 10 marzo 2023.

A partire dal 10 aprile 2023, per le merci soggette alla proclamazione, riportare le seguenti classificazioni HTS:

  • 9903.85.67: “Articoli di alluminio che sono il prodotto della Russia, o dove qualsiasi quantità di alluminio primario utilizzato nella fabbricazione degli articoli di alluminio è fusa in Russia, o dove gli articoli di alluminio sono fusi in Russia, quanto sopra ai termini di nota 19(a)(vii)(A) ​​di questo sottocapitolo e previsti nelle voci o sottovoci tariffarie enumerate nella nota 19(b) di questo sottocapitolo, salvo eventuali esclusioni che possono essere determinate e annunciate dal Dipartimento del Commercio
  • 9903.85.68: “Articoli derivati ​​di alluminio che sono prodotti della Russia, o dove qualsiasi quantità di alluminio primario utilizzato nella fabbricazione degli articoli di alluminio è fusa in Russia, o dove gli articoli di alluminio sono fusi in Russia, quando tali articoli derivati ​​sono forniti per nelle intestazioni o sottointestazioni enumerate nella nota 19 (a) (iii) di questo capitolo, salvo eventuali esclusioni che possono essere determinate e annunciate dal Dipartimento del Commercio”

Contattare la filiale Trade Remedy per la segnalazione di istruzioni per articoli in alluminio e derivati ​​dell'alluminio che sono prodotti dalla Russia o dove viene utilizzata qualsiasi quantità di alluminio primario 

nella fabbricazione degli articoli è fuso in Russia, o dove gli articoli sono fusi in Russia; e ammesso in una zona di commercio estero con status estero privilegiato prima del 10 aprile 2023 e immesso per il consumo a partire dal 10 aprile 2023.

Prodotti inseriti nell'ambito di accordi di libero scambio o programmi di preferenza

Per tutti i prodotti ammissibili a un trattamento tariffario speciale ai sensi di uno qualsiasi degli accordi di libero scambio o dei programmi preferenziali elencati nella nota generale 3(c)(i) della tabella tariffaria, il dazio previsto nelle voci da 9903.85.67 a 9903.85.701 sarà essere riscossi in aggiunta a qualsiasi aliquota speciale del dazio altrimenti applicabile nella sottovoce tariffaria appropriata, salvo ove proibito dalla legge.

Prodotti inseriti in base alle disposizioni del capitolo 98, HTSUS

Le merci per le quali è richiesto l'ingresso ai sensi di una disposizione del capitolo 98 e che sono soggette ai dazi aggiuntivi qui prescritti saranno ammissibili e soggette ai termini di tali disposizioni e dei regolamenti CBP applicabili, ad eccezione dei dazi della sottovoce 9802.00.60 che saranno valutati in base all'intero valore degli articoli importati.

Inconveniente

Non sarà concesso alcun rimborso in relazione ai dazi aggiuntivi sull'alluminio di cui alla sezione 232 imposti.

esclusioni

Qualsiasi importazione di articoli in alluminio o articoli derivati ​​dall'alluminio che sono il prodotto della Russia non sarà ammissibile per alcuna Esclusione Generale Approvata come stabilito nel supplemento numero 3 alla parte 705 del titolo 15 del Code of Federal Regulations se immessa per il consumo o ritirata dal magazzino per il consumo, a partire dalle 12:01 ora standard orientale del 10 marzo 2023, e qualsiasi importazione di articoli in alluminio o articoli derivati ​​in alluminio in cui qualsiasi quantità di alluminio primario utilizzato nella fabbricazione degli articoli viene fusa in Russia, o gli articoli sono fusi in Russia non potranno beneficiare di alcuna Esclusione Generale Approvata come stabilito nel supplemento numero 3 alla parte 705 del titolo 15 del Code of Federal Regulations se immessi per il consumo, o ritirati dal magazzino per il consumo, a partire dal 12 :01 ora solare orientale del 10 aprile 2023.

Qualsiasi altra esclusione di prodotto dell'alluminio concessa dal Segretario al Commercio che non sia scaduta sarà valida in base alle modifiche apportate dalla Proclamazione 24 del 2023 febbraio 10522.

Altre disposizioni

Nessuna richiesta di ingresso o di esenzione o riduzione dei dazi è ammessa per i prodotti di alluminio enumerati nel presente paragrafo ai sensi di una disposizione del capitolo 99 che può prevedere un'aliquota di dazio inferiore o fornire un trattamento di esenzione dai dazi, tenendo conto delle informazioni fornite da CBP, ma qualsiasi dazio aggiuntivo prescritto in qualsiasi disposizione del capitolo 99 dell'HTSUS sarà imposto in aggiunta ai dazi di cui alle voci da 9903.85.67 a 9903.85.70.

Tutti i prodotti in alluminio e derivati ​​dell'alluminio soggetti non possono beneficiare di alcun contingente o contingente tariffario. Tutte le spedizioni di qualsiasi articolo che sia altrimenti idoneo a essere inserito in una disposizione soggetta a limitazioni quantitative e laddove qualsiasi quantità di alluminio primario utilizzato nella fabbricazione dell'articolo sia fusa in Russia, o gli articoli siano fusi in Russia, dovranno essere iscritti nelle rubriche da 9903.85.67 a 9903.85.70.

Le informazioni e i contatti relativi ai requisiti di registrazione della sezione 232 si trovano sul sito web del rimedio commerciale su CBP.gov at https://www.cbp.gov/trade/remedies.
 
Le domande relative alle quote devono essere indirizzate al Settore quote e agricoltura all'indirizzo HQQuota@cbp.dhs.gov.

Crane Trade Services può assisterti con domande su questo argomento. Per assistenza si prega di contattare CWTSConsulting@craneww.com.

Richiedi una quotazione

Lascia che uno dei nostri esperti crei la soluzione più adatta alle tue esigenze logistiche.