Dicembre 19, 2022

CBP pubblica i regolamenti moderni per gli agenti doganali

Data di entrata in vigore della regola finale: Regolamento sui broker doganali modernizzato 19 CFR 111

La modernizzazione del regolamento degli spedizionieri doganali (87 IT 63267) e l'eliminazione della tassa di autorizzazione distrettuale dell'agente doganale (87FR63262) Le regole finali sono entrate in vigore il 19 dicembre 2022.

I principali cambiamenti nelle Regole Finali che sono ora in vigore includono: 

  • Transizione a un quadro di autorizzazione nazionale
  • Modifica delle commissioni di intermediazione ed espansione delle forme di pagamento
  • Transizione delle funzionalità di reporting del broker dal portale ACE legacy al portale ACE modernizzato
  • Stabilire che le attività doganali siano condotte all'interno del territorio doganale degli Stati Uniti e richiedere agli intermediari di designare un punto di contatto competente
  • Revisione dei requisiti del rapporto broker/cliente
  • Aggiornamento dei requisiti di supervisione responsabile e controllo
  • Rafforzamento della sicurezza informatica e dei requisiti di registrazione

Si prega di visitare il regolamento sulla modernizzazione degli agenti doganali di CBP dedicato pagina web per maggiori informazioni sul regolamento. La filiale di gestione dei broker dell'Office of Trade continuerà a impegnarsi con il pubblico e la comunità commerciale per mantenere la trasparenza durante l'attuazione delle nuove normative. Leggi iltesto completo della Normativa Finale di Aggiornamento del Regolamento degli Spedizionieri Doganali e testo completo della regola finale sull'eliminazione della tassa di autorizzazione distrettuale degli agenti doganali. 

Le domande relative a questo messaggio devono essere inviate a: Broker Management Branch, Office of Trade at brokermanagement@cbp.dhs.gov.

Crane Trade Services può assisterti con domande su questo argomento. Per assistenza si prega di contattare CWTSConsulting@craneww.com.

 


Ottobre 21st, 2022

CBP pubblica i regolamenti moderni per gli agenti doganali

US Customs and Border Protection (CBP) ha annunciato che le modifiche alla parte 111, capitolo 19 del Code of Federal Regulations (CFS) degli Stati Uniti avranno luogo il 18 ottobre 2022, con la pubblicazione di due regole finali: "Modernization of the Customs Broker Regulations" (87 IT 63267) e "Eliminazione della tassa di autorizzazione distrettuale dell'agente doganale" (87 IT 63262) e sarà completamente eseguito il 19 dicembre 2022. Le nuove regole finali aiuteranno a modernizzare le operazioni di brokeraggio doganale allineando le normative alle pratiche commerciali contemporanee, il che consente una maggiore efficienza nel processo di brokeraggio doganale. 

"La pubblicazione di queste regole finali rappresenta il culmine di una lunga revisione dei regolamenti sugli intermediari doganali da parte del CBP, del Comitato consultivo per le operazioni doganali commerciali (COAC) e della comunità dei broker", ha affermato AnnMarie R. Highsmith, vice commissario esecutivo dell'Office of Trade di CBP. "Le normative aggiornate sugli intermediari doganali sono state progettate per riflettere l'ambiente imprenditoriale contemporaneo e per consentire agli agenti doganali di affrontare le sfide del moderno ambiente operativo".

La modernizzazione delle operazioni nelle nuove regole finali includerà modifiche alle commissioni del broker, un'espansione delle forme di pagamento accettate, comprese le opzioni elettroniche, il reporting del broker e le funzionalità dell'ambiente commerciale automatizzato nel portale del conto del broker per allinearsi alle nuove normative. CBP aumenterà le tasse per la domanda di licenza di broker doganale per tutti i futuri richiedenti al fine di recuperare una parte delle tasse di licenza. 

“Gli agenti doganali sono parte integrante delle comunità commerciali statunitensi e internazionali. CBP ha collaborato con la comunità commerciale su raccomandazioni chiave, tra cui un permesso nazionale unico per i broker e capacità di elaborazione elettronica avanzate, che sono state affrontate nelle normative aggiornate sui broker doganali", ha affermato Highsmith. "Le normative aggiornate evidenziano gli sforzi di CBP per fornire agli agenti doganali gli strumenti di cui hanno bisogno per operare efficacemente nell'attuale contesto economico, preservando al contempo solide operazioni commerciali negli Stati Uniti".

I permessi distrettuali saranno ora eliminati e i permessi passeranno a un quadro nazionale. Tutti gli spedizionieri doganali che attualmente operano solo con un permesso distrettuale saranno automaticamente trasferiti a un permesso nazionale prima della data di entrata in vigore della regola finale e tutti coloro che già sono in possesso di un permesso nazionale non saranno interessati. Il CBP ha progettato diligentemente un processo nazionale di transizione dei permessi che garantirà l'assenza di interruzioni nell'attività dei permessi per coloro che saranno interessati da questo processo. 

Ulteriori modifiche ai regolamenti aggiornati riguardano le regole per i requisiti di licenza e autorizzazione, violazioni della sicurezza informatica e ridefiniscono la conservazione dei registri e altri doveri e responsabilità degli intermediari doganali.

Per ulteriori informazioni e risorse sulle modifiche al regolamento, visitare https://www.cbp.gov/trade/programs-administration/customs-brokers/modernization. Per leggere le regole finali complete, visitare Eliminazione della tassa di autorizzazione distrettuale dell'agente doganale e della gestione della Modernizzazione del regolamento sugli agenti doganali.

Crane Trade Services può assisterti con domande su questo argomento. Per assistenza contattare CWTSConsulting@craneww.com.

Richiedi una quotazione

Lascia che uno dei nostri esperti crei la soluzione più adatta alle tue esigenze logistiche.