Cos'è una ZTL? Informazioni sulle zone di commercio estero

18 Novembre 2021

In che modo una zona di commercio estero può aiutare la tua operazione logistica?

Cos'è una zona di commercio estero (FTZ)?

Una zona di commercio estero (FTZ) è un'area terrestre all'interno degli Stati Uniti che è legalmente considerata al di fuori del territorio doganale nazionale. Queste zone di commercio estero sono governate da un programma federale che semplifica, riduce e talvolta elimina i dazi all'importazione per gli importatori e gli esportatori statunitensi. Il programma della zona di commercio estero è stato emanato nel 1934 per "accelerare e incoraggiare il commercio estero". Oggi ci sono 294 FTZ negli Stati Uniti.

Chi trae i maggiori vantaggi da una zona di commercio estero (FTZ)?

Ci sono alcuni grandi vincitori quando si tratta di utilizzare una zona di commercio estero:

  • Grandi esportatori che spostano $ 5 milioni o più all'anno di qualsiasi prodotto.
  • Produttori che utilizzano più di 10 milioni di dollari all'anno in parti importate.
  • Principali rivenditori con 100,000 piedi quadrati o più di inventario al dettaglio importato.

Il programma Federal FTZ è stato creato per supportare la produzione statunitense e per mantenere i posti di lavoro sul suolo americano.

I vantaggi principali si presentano sotto forma di dazi all'importazione e risparmi sui costi tariffari. Alcune delle più grandi aziende del mondo utilizzano il programma della zona di commercio estero.

Benefici del dazio all'importazione dalle zone di commercio estero

Il programma Foreign Trade Zone offre una serie di vantaggi che semplificano, riducono o eliminano i dazi all'importazione per gli importatori statunitensi. Una volta che una società ha ottenuto l'autorizzazione FTZ, i benefici dei dazi all'importazione iniziano a seconda di azioni specifiche:

  • Le merci entrano nella zona - Le merci importate vengono spostate nel sito della zona di commercio estero in franchigia.
  • Le merci sono all'interno della zona - Lo stoccaggio, la lavorazione e la produzione sono consentiti all'interno di un sito FTZ. L'assemblaggio può utilizzare componenti sia importati che domestici 
  • Le merci escono dalla zona - I benefici di questa azione dipendono dalla destinazione del bene.

Prestazioni fiscali 

Oltre ai vantaggi dei dazi all'importazione, le merci immagazzinate in un sito FTZ possono essere soggette a tasse di inventario ridotte in determinate circostanze.

Imposta sull'inventario

Nella maggior parte degli stati, la cosiddetta tassa sulla proprietà personale aziendale, o tassa sull'inventario, viene addebitata da enti fiscali locali, come la contea, il comune locale e il distretto scolastico locale. L'esatto sconto fiscale sull'inventario in un sito FTZ varia. Ogni entità fiscale fornisce sconti separati che variano tra lo 0 e il 100 percento dell'aliquota normale. Queste tariffe sono in genere basate su accordi conclusi sulla formazione del sito originale. La maggior parte dei siti FTZ beneficia di almeno uno sconto fiscale sull'inventario. Alcuni siti con uno sconto fiscale sull'inventario superiore al 100%. Solo una manciata di questi siti "antenati" sono ancora disponibili per lo sviluppo nella contea di Harris.

Ruoli delle entità fiscali locali nello sviluppo del sito FTZ

Quando viene stabilito un sito della zona di commercio estero, gli enti fiscali locali devono approvare il sito prima dell'attivazione della sua scheda FTZ.
Alcune entità fiscali hanno accordi fiscali FTZ standard offerti in modo uniforme a tutti i nuovi siti FTZ, ad esempio, il 60% dell'aliquota normale (uno sconto del 40%) o il 100% dell'aliquota normale (nessuno sconto).

  • Alcune entità fiscali preferiscono negoziare individualmente ogni accordo fiscale FTZ.
  • Ad alcune entità fiscali non è mai stato chiesto di approvare una FTZ prima, quindi l'ente fiscale deve essere istruito sul processo FTZ e sviluppare una politica nei confronti della FTZ prima che il primo accordo sia approvato.
  • Il tempo di elaborazione dell'approvazione del sito varia a seconda delle entità fiscali. A causa della lunghezza variabile del processo di approvazione da parte degli enti fiscali, non è sempre possibile prevedere esattamente il tempo necessario per il processo di approvazione FTZ. In FTZ 84, i richiedenti dovrebbero concedere da sei a 12 mesi per l'autorizzazione.

Introduzione a FTZ

Per iniziare a sfruttare i vantaggi del programma FTZ, un'azienda può affittare uno spazio di stoccaggio per merci in un magazzino pubblico FTZ o trasformare un magazzino o una fabbrica esistente in un sito autorizzato FTZ.

Magazzini FTZ pubblici: approfitta dei vantaggi della FTZ con meno scartoffie, consenti alle aziende di godere dei vantaggi della FTZ senza l'onere amministrativo di essere un operatore FTZ. Sono di proprietà e gestiti da una società privata che concede in sublocazione lo spazio ad altre società. La società di magazzino pubblico svolge il ruolo di operatore FTZ autorizzato completando tutti i documenti FTZ e rispettando le normative FTZ.

Crane Worldwide's Consulenza commerciale sono a disposizione per supportare la tua attività con l'accesso alla consulenza di esperti sulla zona di commercio estero e sulla loro applicazione.  

Richiedi una quotazione

Lascia che uno dei nostri esperti crei la soluzione più adatta alle tue esigenze logistiche.

+1 888-870-2726