Intervista a Jared Crane, vicepresidente regionale, regione della costa orientale, USA

Febbraio 19, 2021

Crescita logistica della costa orientale, intervista a Jared Crane, RVP East.

Jared Crane, Vicepresidente regionale Regione est di Crane Worldwide LogisticsJared Crane ha recentemente assunto l'incarico di gestire la regione orientale, Nord America presso Crane Worldwide Logistics. 

In precedenza, Jared ha ricoperto posizioni di Direttore dello sviluppo aziendale e Vicepresidente delle vendite globali all'interno dell'azienda e ha una vasta esperienza nel settore della catena di fornitura. Jared ha recentemente preso parte al nostro Podcast "Coffee with Crane" serie che discutono i piani per il futuro nella regione orientale e come Crane Worldwide continui a collaborare con i suoi clienti durante il Covid-19 pandemia.

Jared ha sede presso la sede centrale di Crane Worldwide Logistics a Houston, Texas. Di seguito è riportato un esercizio tratto dall'intervista al podcast. 


Quando hai capito di volere una carriera in Crane Worldwide Logistics? 

Mi occupo della logistica da tutta la vita e quando il team ha creato Crane Worldwide Logistics nel 2008, sapevo che stavano creando un'attività logistica molto speciale. Ho sempre visto la logistica come un'attività globale divertente ed entusiasmante. Sono davvero felice di far parte della squadra, soprattutto oggi, e di essere sempre più coinvolto. 

Come ti stai godendo il tuo nuovo ruolo nella regione orientale, USA?

Abbiamo molto da fare nel 2021 nella regione orientale qui in Nord America. Lavoro a stretto contatto con i clienti e il nostro fantastico gruppo di dipendenti. Abbiamo alcuni piani entusiasmanti per la crescita all'ordine del giorno nel 2021, in particolare l'aumento della nostra impronta logistica a contratto nella regione orientale, incluso il magazzino a Cincinnati, capacità di stoccaggio aggiuntiva a Miami e nel New Jersey, solo per citarne alcuni. Non vediamo l'ora.

Il 2020 è stato un anno difficile per molti, qual è stata l'impatto sulla costa orientale durante la pandemia? 

Come tutti sappiamo, il 2020 ha avuto un profondo impatto sul business in tutto il mondo. In Crane Worldwide, abbiamo aumentato le nostre comunicazioni sia internamente che, soprattutto, esternamente, garantendo le ultime novità aggiornamenti del mercato logistico erano a disposizione dei nostri clienti per evidenziare l'interruzione nei mercati del trasporto aereo, marittimo e di autotrasporti. Era un periodo incerto e ci siamo affidati al lavoro di squadra e alla collaborazione per affrontare le sfide che i nostri clienti e la nostra attività stavano affrontando. Abbiamo portato un esempio al momento di una carenza di DPI DPI al mercato, acquistandolo e vendendolo, oltre a spedire i prodotti in tutto il mondo per i nostri clienti. Era importante mantenere gli affari in movimento.

Vede qualche impatto duraturo dalla pandemia COVID-19 sull'importazione e l'esportazione della regione orientale?

La previsione e la pianificazione sono state un problema importante per molte operazioni internazionali durante la pandemia e credo che molte aziende abbiano riconosciuto che l'agilità nella catena di fornitura deve essere una priorità assoluta. Se guardi alla diversificazione delle rotte, il porto di savana ei porti della costa orientale saranno considerati una soluzione logistica praticabile per i nostri clienti che hanno utilizzato tipicamente la costa occidentale, ad esempio. Inoltre, penso che le capacità di produzione globale saranno riviste così come l'approvvigionamento in futuro, introducendo maggiore flessibilità nelle catene di fornitura in tutto il mondo. 

In tre parole, come può Crane Worldwide supportare la resilienza dei nostri clienti nella loro catena di fornitura? 

Sottolineerei partnership, flessibilità e reattività come le mie tre parole. Mi piace usare la parola partnership della catena di approvvigionamento mentre cerchiamo una soluzione sostenibile a lungo termine. Penso che entrare a far parte dell'attività del nostro cliente e il nostro cliente che diventa parte della nostra sia reciprocamente vantaggioso. Ci vuole lavoro di squadra e crea ottimi affari e ottimi rapporti. 

La costa occidentale ha visto una notevole congestione portuale, ha visto trasferimenti di clienti verso est? 

Abbiamo visto clienti reindirizzare verso la costa orientale e utilizzare il nostro servizio di autotrasporto a lungo raggio per raggiungere la costa occidentale. Ci sono anche opzioni di servizio ferroviario fuori savana che si stanno spostando sulla costa occidentale e penso che giocherà un ruolo importante nella soluzione in futuro. Siamo entusiasti dell'opportunità. 

Puoi ascoltare tutto Podcast "Coffee with Crane" serie su Spotify, Google Podcast, o Podcast di Apple.


Mappa dei siti di Crane Worldwide sulla costa orientale, USA

Crane Worldwide Logistics opera a livello globale in 120 sedi, in 30 paesi.

È possibile visualizzare il nostro mappa interattiva, che mette in evidenza le nostre operazioni e strutture nella regione della costa orientale se desideri saperne di più. 

 

 

 

Richiedi una quotazione

Lascia che uno dei nostri esperti crei la soluzione più adatta alle tue esigenze logistiche.

+1 888-870-2726