Nuova variante del Coronavirus rilevata nel Regno Unito

Dicembre 23, 2020

Il confine tra Francia e Regno Unito verrà riaperto

AGGIORNAMENTO: 23 dicembre

Le operazioni ferroviarie, aeree e marittime devono riaprire tra Francia e United Kingdom. Si stima che circa 3,000 conducenti e camion stiano aspettando la riapertura della traversata al porto di Dover. Il confine verrà riaperto e i passeggeri autorizzati ad attraversare sono soggetti a un test COVID-19 negativo per i cittadini francesi, i trasportatori ei cittadini britannici che vivono in Francia. I primi camion hanno iniziato a partire dal Regno Unito.

La velocità con cui il backlog viene cancellato dipende dalla velocità con cui i test del Coronavirus possono essere distribuiti ai conducenti in attesa. È stato riferito che circa 10,000 camion al giorno utilizzano la traversata Dover-Calais durante le festività natalizie.

È stato riferito che 50 paesi hanno ancora divieti di viaggio in vigore con il Regno Unito a causa della scoperta della variante del Coronavirus che sembra diffondere rapidamente l'infezione.

Il progetto Olanda ha inoltre annunciato che il divieto di viaggio sarà revocato previo test COVID negativo. 

Il periodo di transizione della Brexit si concluderà in soli otto giorni. Sono previsti ritardi dovuti all'aumento delle procedure doganali. Crane Worldwide's Portale Brexit ha tutte le informazioni di cui hai bisogno ed è regolarmente aggiornato con tutte le informazioni più recenti, contattaci se hai bisogno di supporto.


Ritardi alle frontiere causati dal divieto di viaggio

AGGIORNAMENTO: 22 dicembre

La BBC ha riferito che il Regno Unito e la Francia stanno pianificando di riavviare il traffico merci, ma l'apertura del confine potrebbe non entrare in vigore fino a mercoledì. Gli ultimi dati riportano che oltre 1500 camion sono in attesa nel Kent per la riapertura del confine. 

Quasi tutti gli stati dell'UE hanno smesso di viaggiare in aereo nel Regno Unito. 

Germania ha limitato i viaggi a entrambi i United Kingdom e Sudafrica a causa della nuova variante del Coronavirus. Il capo del dipartimento Jens Spahn della CDU afferma che ciò viene fatto "come misura precauzionale" fino a quando non si saprà di più sulle mutazioni del coronavirus segnalate in entrambi i paesi. 

In Irlanda, è stato riferito che circa 250 trasportatori irlandesi che normalmente utilizzerebbero il ponte terrestre sono stati colpiti dalla chiusura delle frontiere. Il governo ha concordato che le restrizioni ai viaggi dalla Gran Bretagna all'Irlanda rimarranno in vigore fino al 31 dicembre.

Nell' Olanda, è stato posto un embargo da alcune compagnie aeree sia in Irlanda che nel Regno Unito su tutte le nuove prenotazioni. 

Italia ha sospeso tutti i voli dal Regno Unito fino al 6 gennaio (e di default anche per il Regno Unito). Merci escluse e voli relativi all'emergenza sanitaria  
Anche i servizi stradali rappresentano una sfida non solo a causa del divieto di viaggio, ma anche a causa dell'incertezza sulla Brexit.  
Qualsiasi persona che è stata nel Regno Unito negli ultimi 14 giorni non può entrare in Italia (chi è già presente deve comunicarlo alle autorità sanitarie e fare un test)

Nella regione Asia-Pacifico, Hong Kong lunedì ha anche chiuso i confini ai viaggiatori dalla Gran Bretagna, dicendo che tutti i voli passeggeri dal paese sarebbero stati bloccati a partire da mezzanotte. Il divieto sarà esteso per la prima volta ai residenti di Hong Kong. Alcuni voli cargo sono ancora operativi.

Il governo indiano ha sospeso tutti i voli tra India e la Gran Bretagna fino al 31 dicembre, e ha detto che tutti i viaggiatori che erano stati in Gran Bretagna sarebbero stati testati all'arrivo a partire da martedì.

In Medio Oriente, IsraeleIl governo ha deciso di chiudere le frontiere e di far entrare nel Paese solo i passeggeri con permessi speciali, come i diplomatici. 

Oman - A partire dal 22 dicembre 2020, i confini terrestri, aerei e marittimi dell'Oman saranno chiusi per una settimana. La decisione esenta i voli cargo. 

Kuwait - Dalle 11:21 del 2020 dicembre 1, il Kuwait ha sospeso tutti i voli internazionali fino al 2020 gennaio 20. Solo le operazioni cargo continueranno, secondo l'ufficio per le comunicazioni del governo. Il 2020 dicembre XNUMX, l'autorità per l'aviazione civile del Kuwait ha aggiunto il Regno Unito alla sua lista di paesi ad alto rischio e ne ha vietato tutti i voli. 

Arabia Saudita - Il 21 dicembre 2020, l'Arabia Saudita ha vietato tutti i voli internazionali e ha sospeso l'ingresso nel Paese attraverso tutti i suoi confini terrestri e marittimi per almeno una settimana con la possibilità di estendere le restrizioni di un'altra settimana. Sarà consentito solo il movimento di merci dai paesi in cui il nuovo ceppo COVID-19 non è apparso.
Il ministero dell'Interno ha annunciato che i voli stranieri già nel Paese potranno partire. I passeggeri che sono arrivati ​​da paesi europei o da qualsiasi altro paese in cui sono stati segnalati casi del nuovo ceppo, sono tenuti ad autoisolarsi per il periodo di due settimane e a sottoporsi al test COVID-19.


Travel Ban colpisce il Regno Unito come nuova variante del Coronavirus rilevata

Come affermato nell'ultimo aggiornamento del governo britannico di sabato, nel Regno Unito è stata rilevata una nuova variante del Coronavirus che sembra diffondere i tassi di infezione a un ritmo più veloce. 

In reazione all'aggiornamento, molti paesi hanno iniziato a chiudere i loro confini con il Regno Unito, sia i voli passeggeri che i traghetti sono stati colpiti da e verso il Regno Unito. Gli ultimi dati annunciati dal BBC è che più di 40 paesi hanno vietato gli arrivi nel Regno Unito "a causa della nuova variante del Coronavirus". Questo include: Canada; Germania; Francia; Olanda; Norvegia; La Repubblica irlandese, la Turchia e, più recentemente, l'India hanno annunciato che i voli per il Regno Unito cesseranno da martedì sera fino al 31 dicembre.

Domenica sera, la Francia ha annunciato la chiusura del suo confine con il Regno Unito per 48 ore, con ripercussioni su autotrasporto, ferrovia attraverso il tunnel sotto la Manica e traghetti oltre al trasporto aereo. 

L'Arabia Saudita ha temporaneamente chiuso tutti i suoi confini aerei, terrestri e marittimi interrompendo tutti i voli internazionali ad eccezione dell'uso di emergenza. 

Come citato da Il Loadstar "L'amministratore delegato del gruppo britannico Major Ports, Tim Morris, ha affermato che la situazione è" chiaramente grave ", ma ha osservato che il Regno Unito non è stato" tagliato completamente fuori dall'Europa ", con circa due terzi delle merci spostate non accompagnate.

Gli Stati membri dell'Unione europea si stanno attualmente incontrando a Bruxelles per discutere una risposta coordinata e il governo del Regno Unito sta tenendo una riunione di crisi questa mattina. 

Il team di Crane Worldwide è qui per aiutarti, contattaci se hai bisogno di supporto in caso di impatto sulla tua catena di fornitura.

Il team time-critical nel Regno Unito può supportare le tue esigenze urgenti di trasporto aereo per le tue spedizioni.

Contattaci

 

Richiedi una quotazione

Lascia che uno dei nostri esperti crei la soluzione più adatta alle tue esigenze logistiche.

+1 888-870-2726