Dicembre 23, 2021

Brexit: accordo commerciale tra Australia e Regno Unito

Australia e Regno Unito firmano un accordo commerciale

Giovedì 16 dicembre 2021, il Regno Unito ha firmato il suo primo accordo commerciale "da zero" con l'Australia e segna un'altra importante pietra miliare verso il raggiungimento dell'accettazione nel CPTPP (Accordo completo e progressivo per il partenariato transpacifico).

Cosa significa l'accordo per i due paesi?

  • Libero scambio tra i due paesi, eliminando il 100% delle tariffe che andranno a beneficio di alcune delle importanti esportazioni del Regno Unito come il whisky e per le materie prime australiane come i vini prodotti in Australia
  • Rilassamento delle restrizioni sui visti che faciliterà i giovani adulti a viaggiare in Australia e lavorare fino a 3 anni
  • Apre le porte alle imprese con accesso garantito ai contatti del settore pubblico australiano
  • Per la prima volta i fornitori di servizi del Regno Unito, tra cui architetti, scienziati, ricercatori, avvocati e contabili, avranno accesso ai visti per lavorare in Australia senza essere soggetti all'elenco delle professioni qualificate che cambia. Questo vantaggio non è stato precedentemente offerto a nessun altro paese.

Alcune statistiche commerciali:

  • Il commercio totale di beni e servizi è stato pari a 14.5 miliardi di sterline in quattro trimestri che si sono conclusi nel secondo trimestre di quest'anno
  • Le esportazioni del Regno Unito in Australia sono ammontate a 9.4 miliardi di sterline nello stesso periodo
  • Le importazioni dall'Australia sono ammontate a 5.1 miliardi di sterline
  • L'Australia è al 21° posto tra i principali partner commerciali con il Regno Unito

Le statistiche complete possono essere trovate per saperne di più, clicca qui


 

Richiedi una quotazione

Lascia che uno dei nostri esperti crei la soluzione più adatta alle tue esigenze logistiche.